Abele Longo: Drink (a Caitlin e Dylan Thomas)

Dylan e Caitlin Thomas

Drink (a Caitlin e Dylan Thomas)

Se passata la sbornia
si fossero incontrati un’altra volta
sarebbe stato lui a tenere banco
sul talento disceso come spirito santo

senza nessun pretesto poetico
lei lo avrebbe visto come poi ne ha scritto
di piccole ma comiche fattezze
ladruncolo pezzente

sapeva in attesa di redenzione
procurarsi l’amore di donne devote
un letto caldo pane e latte a colazione

la vita come impassibile devastazione
lei intenta a cambiare i pannolini ai bambini
lui dietro che recita un rosario di parole


2 risposte a "Abele Longo: Drink (a Caitlin e Dylan Thomas)"

Rispondi a Rosaria Di Donato Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...