Giancarlo Locarno, Ingoio una luna di ferro – Poesie dei lavoratori migranti cinesi

Con questo post volevo continuare ad affrontare la tematica dei poeti lavoratori  migranti cinesi. Il lavoro precario e a basso prezzo non riguarda solo la Cina, ormai questo modello è stato esportato anche da noi, e la precarietà è diventata una cosa normale, anche a causa di sciagurate riforme del lavoro che continuano  a sgretolare … More Giancarlo Locarno, Ingoio una luna di ferro – Poesie dei lavoratori migranti cinesi

Xu Lihzi – Rapporto sulla morte di una nocciolina (Giancarlo Locarno)

Xu Lizhi (1990- 2014) era un poeta ma anche un lavoratore migrante, apparteneva a quella moltitudine di persone che dalla enorme provincia cinese si trasferiscono nelle città come Shenzhen per fuggire la miseria cercando un lavoro, e lo trovano solitamente precario. Lavorava come operaio  alla Foxconn, una società di Taiwan, la più grande fabbrica al … More Xu Lihzi – Rapporto sulla morte di una nocciolina (Giancarlo Locarno)