da – Le morti felici – di Giorgio Camillo Galli, prefazione di Marco Ercolani

____ LE MORTI FELICI – il canneto editore 2018 – di Giorgio Camillo Galli dalla prefazione Una nuova enciclopedia dei morti di Marco Ercolani Titolo singolare, per un libro, Le morti felici. L’ossimoro ci guida verso un enigma da cui sorge spontanea la domanda: come può una morte, la “fine” di una vita, esserechiamata “felice”? … More da – Le morti felici – di Giorgio Camillo Galli, prefazione di Marco Ercolani

Veggenti, complottisti e machisti al bar del porto

  Veggenti, complottisti e machisti al bar del porto Mass media e social network forniscono una quotidiana grancassa di risonanza al qualunquismo scientologico e alle strumentalizzazioni politico-economiche della più importante emergenza sanitaria degli ultimi cento anni. Da un lato i complottisti (destri e sinistri) somatizzano cospirazioni internazionali rosse o nere (“Covid-19 has always been about … More Veggenti, complottisti e machisti al bar del porto

Giancarlo Locarno: Leonardo, Pierre Duhem e il cosmo alla fine del medioevo

Leonardo da Vinci  nel codice Hammer-Leicester  f1B-36r  descrive un esperimento che dovrebbe dimostrare come il colore azzurro si può generare dalla luce che colpisce un corpo traslucido su uno sfondo nero, ne trae la conseguenza che anche il colore del cielo sia allora originato da uno sfondo nero, che non è altro che il buio … More Giancarlo Locarno: Leonardo, Pierre Duhem e il cosmo alla fine del medioevo

Xavier Villaurrutia tradotto da Emilio Capaccio

La morte assume sempre la forma del letto che ci contiene. X. V. Xavier Villaurrutia (Città del Messico, 27 marzo 1903 – Città del Messico, 26 dicembre 1950) è stato un poeta, scrittore, saggista e drammaturgo messicano.Studia nel collegio francese e nella Escuela National Preparatoria di Città del Messico, il più antico liceo messicano, dove … More Xavier Villaurrutia tradotto da Emilio Capaccio

Vincenzo Errico, “Cordiali saluti fermi”

Vincenzo Errico, Cordiali saluti fermi, Ilmiolibro (2020) di Abele Longo Frammenti diaristici sparsi degli ultimi dieci anni, con una collocazione temporale a ritroso non linearmente tematica ma umorale ed esistenziale – pause di mesi (6 gennaio 2019/ 15 settembre 2018, 26 febbraio 2018/ 1 ottobre 2017) e persino di un anno (19 febbraio 2017/ 3 … More Vincenzo Errico, “Cordiali saluti fermi”

Plinio Perilli: per Alfredo de Palchi – IN MEMORIAM – con un articolo di Luigi Fontanella

Per Alfredo de Palchi IN MEMORIAM Esattamente tre giorni fa, a New York, dove viveva dal ’56, se n’è andato Alfredo de Palchi, poeta grande e misconosciuto, che – dopo una giovinezza drammatica: la guerra, la RSI, il riformatorio – esordì nel ’67 da Mondadori, àuspice Vittorio Sereni (Sessioni con l’analista fu un libro importante, … More Plinio Perilli: per Alfredo de Palchi – IN MEMORIAM – con un articolo di Luigi Fontanella

Giancarlo Locarno: Gu Cheng – Occhi neri per cercare la luce (Neobar eBooks)

Tra gli autori cinesi contemporanei che meno ha subito l’influsso dell’occidente. Le sue poesie respirano l’atmosfera della poesia cinese classica, sfrutta l’intrinseca particolarità dei caratteri di non specificare il numero, spesso il genere e i tempi verbali, per costruire una poesia nella quale si conta anche sulla sensibilità del lettore, per interpretare una sorta di … More Giancarlo Locarno: Gu Cheng – Occhi neri per cercare la luce (Neobar eBooks)