“Ramificazioni” di Domenico Cipriano. Nota di lettura di Maria Pina Ciancio

Musica e poesia, un viaggio artistico nel cuore dell’Irpinia. Ho nostalgia di un luogoche non ho mai visitatoDella sua lingua straniera e della musicache ne è radice. Del sole mentre scomparee della nebbia pazientein cui immagino i volti la sera.Un paese che non ha percorso il corpodestinato a imprimere memoriama la mente ogni notte creatrascinando … More “Ramificazioni” di Domenico Cipriano. Nota di lettura di Maria Pina Ciancio

Iolanda La Carrubba: @reare l’area

@reare-l’area #NonParlareDaSola Slash, Delete, Error System [LOADING…] Imparare a: camminare, leggere, scrivere C:\ RiOrdinARE gLi ApPunti (?) TilT… Tilt Cervello in TilT smetti! [non parlare da sola] [ora]√ #arearelarea #NonFumare C:// Cerca di ricordare ⃕- #rallegrare l’area #NonPensare fare la fila: alle poste, in circoscrizione rispettare le distanze… #Indossare mascherArel@rea #arearelarea rifare la fila :O … More Iolanda La Carrubba: @reare l’area

Giorgio Brunelli: I Windsor

Risulterebbe complesso a chiunque pennellare un ritrattoragionevolmente ragionato sui Windsor senza prima schermarsidall´infodemia pettegologica prodotta dallo sciocchezzaio giornalisticoche ne invade volgarmente le esangui gesta dell’intero corpus. cliccare sul titolo: GIORGIO BRUNELLI_I WINDSOR

Giuseppe Martella: Elaborazione del lutto, “Ex madre” di Francesca Del Moro

Elaborazione del lutto: Ex madre di Francesca Del Moro, Arcipelago Itaca, 2022 Il verso di Ex madre di Francesca Del Moro possiede l’asciuttezza, la perentorietà e la misura di quello di una tragedia greca della colpa o del destino: si pensi per esempio al Prometeo incatenato di Eschilo e all’Edipo re di Sofocle, che costituiscono … More Giuseppe Martella: Elaborazione del lutto, “Ex madre” di Francesca Del Moro

Benigne solitudini e storie condivise: Tre fili d’attesa di Maria Pina Ciancio – dalla prefazione di Anna Maria Curci e un pensiero di Abele Longo

Benigne solitudini e storie condivise: Tre fili d’attesa di Maria Pina Ciancio Il tempo dell’attesa varia la percezione della sua durata muovendo fili che non sono immediatamente riconoscibili, dal momento che l’estensione di questi fa capo a mutevoli combinazioni di fattori. Tre fili d’attesa di Maria Pina Ciancio ha consapevolezza di questa dinamica complessità e … More Benigne solitudini e storie condivise: Tre fili d’attesa di Maria Pina Ciancio – dalla prefazione di Anna Maria Curci e un pensiero di Abele Longo

William Ernest Henley tradotto da Emilio Capaccio

Di là lontano sferragliano rumor di passi. La brutta ustione attende sul capo non bendato. Il mio vicino soffoca nella morsa di cloral. O mondo orrendo! W. E. H. William Ernest Henley (1849-1903), traduzione Emilio Capaccio  INVITTO Dal fondo della notte che m’avvolge, nera come pozzo da polo a polo, ringrazio qualunque dio possa esistere … More William Ernest Henley tradotto da Emilio Capaccio

Una donna di marmo nell’aiuola, di Cristina Bove

“Una donna di marmo nell’aiuola” di Cristina Bove “Una donna di marmo nell’aiuola” di Cristina Bove Campanotto Editore 2019, prefazione di Annamaria Ferramosca “ Tra opere d’arte varia (pittura, scultura, video-art) e dopo tre raccolte di poesia pubblicate e il successo del romanzo autobiografico Una per mille, la poliedrica artista Cristina Bove ritorna alla poesia … More Una donna di marmo nell’aiuola, di Cristina Bove