PRONOME IMPERSONALE di Roberto Ranieri

Pronome Impersonale (ed. Le Voci della Luna 2019) – Roberto Ranieri La raccolta di Roberto Ranieri ha il pregio, anzitutto, di essere un canzoniere organico, composto con minuziosa cura artigianale e improntato a un senso molto classico della varietà nell’equilibrio. La scrittura di Ranieri, fondata su un’ottima padronanza della metrica italiana, adopera con eleganza e … More PRONOME IMPERSONALE di Roberto Ranieri

Giancarlo Locarno, Ingoio una luna di ferro – Poesie dei lavoratori migranti cinesi

Con questo post volevo continuare ad affrontare la tematica dei poeti lavoratori  migranti cinesi. Il lavoro precario e a basso prezzo non riguarda solo la Cina, ormai questo modello è stato esportato anche da noi, e la precarietà è diventata una cosa normale, anche a causa di sciagurate riforme del lavoro che continuano  a sgretolare … More Giancarlo Locarno, Ingoio una luna di ferro – Poesie dei lavoratori migranti cinesi

Maurizio Manzo: Divoc

DIVOC 1 Non ho ancora capito il suono che mi rincorre più di ogni altro e alimenta buona parte dei riflessi che si scambiano i vetri delle finestre. Non ho capito diverse cose e guardo tutto come se fosse la prima volta. L’altro giorno guardavo la chiave di casa poco prima di infilarla nella serratura, … More Maurizio Manzo: Divoc

Monica Baldini: Notizie dalla riviera adriatica

Notizie dalla riviera adriatica “Sii gentile. La gentilezza è un gesto rivoluzionario.” Leggo su un foglio appeso a scuola. Bella frase sì ma quanta retorica. Verrebbe da dire. Lì su due piedi davanti la macchinetta del caffè in una normale pausa ricreativa e meditativa – rigenerare e avere un buon equilibrio da spendere è la molla … More Monica Baldini: Notizie dalla riviera adriatica

Paolo Vincenti: Le metamorfosi di Emilio Fido

Emilio Fede da alcuni anni ha lasciato la televisione per disdetta di chi, come me, si sollazzava ad ascoltare il video giornalista nelle sue farneticazioni quotidiane ammannite al divertito pubblico di Rete 4. Ormai il Tg4, a conduzione Mario Giordano, è diventato un banale e ordinario telegiornale, senza la verve comica del sulfureo Emilio. Anche … More Paolo Vincenti: Le metamorfosi di Emilio Fido

Alessio Vailati, Il moto perpetuo dell’acqua (Biblioteca dei Leoni, 2020)

La lettura dell’ opera poetica di Alessio Vailati, Il moto perpetuo dell’acqua, (Biblioteca dei Leoni, 2020), mi permette di riflettere se un testo possa avere una propria connotazione geografica, possa così essere localizzato secondo le qualità proprie di un luogo preciso, in modo indipendente dalla sua vocazione universale. D’altra parte, questa stessa contestualizzazione non potrà … More Alessio Vailati, Il moto perpetuo dell’acqua (Biblioteca dei Leoni, 2020)

IL MISTERO SHAKESPEARE di Augusto Benemeglio

IL MISTERO SHAKESPEARE Di Augusto Benemeglio Macbeth. Una sera di maggio sui bastioni di Gallipoli col prof. Steiner,  a osservare l’isola di Sant’Andrea e il lungo corridoio quasi fosforescente dei gabbiani in volo.  Era venuto a trovare la traduttrice di alcuni suoi libri (io avevo letto, allora, “Errata”, e, in seguito, leggerò il suo magnifico … More IL MISTERO SHAKESPEARE di Augusto Benemeglio

da – Le morti felici – di Giorgio Camillo Galli, prefazione di Marco Ercolani

____ LE MORTI FELICI – il canneto editore 2018 – di Giorgio Camillo Galli dalla prefazione Una nuova enciclopedia dei morti di Marco Ercolani Titolo singolare, per un libro, Le morti felici. L’ossimoro ci guida verso un enigma da cui sorge spontanea la domanda: come può una morte, la “fine” di una vita, esserechiamata “felice”? … More da – Le morti felici – di Giorgio Camillo Galli, prefazione di Marco Ercolani

Veggenti, complottisti e machisti al bar del porto

  Veggenti, complottisti e machisti al bar del porto Mass media e social network forniscono una quotidiana grancassa di risonanza al qualunquismo scientologico e alle strumentalizzazioni politico-economiche della più importante emergenza sanitaria degli ultimi cento anni. Da un lato i complottisti (destri e sinistri) somatizzano cospirazioni internazionali rosse o nere (“Covid-19 has always been about … More Veggenti, complottisti e machisti al bar del porto

Giancarlo Locarno: Leonardo, Pierre Duhem e il cosmo alla fine del medioevo

Leonardo da Vinci  nel codice Hammer-Leicester  f1B-36r  descrive un esperimento che dovrebbe dimostrare come il colore azzurro si può generare dalla luce che colpisce un corpo traslucido su uno sfondo nero, ne trae la conseguenza che anche il colore del cielo sia allora originato da uno sfondo nero, che non è altro che il buio … More Giancarlo Locarno: Leonardo, Pierre Duhem e il cosmo alla fine del medioevo