Paolo Vincenti – Doppie visioni di Athanasius Pernath

DOPPIE VISIONI DI ATHANASIUS PERNATH Avevo sentito parlare del rabbino Loew Ben Bezalel di Praga, vittima della sua stessa invenzione, quando un sabato dimenticò di togliere dalla fronte della sua creatura la scritta su un nastro che la animava, e quella cominciò a seminare il panico nella Sinagoga, tanto che si dovette recitare un’altra volta … More Paolo Vincenti – Doppie visioni di Athanasius Pernath

Paolo Vincenti: Visioni di G.K. Chesterton

VISIONI DI G.K. CHESTERTON “Conquistatevi un’anima nuova, la vostra non basta neanche per un cane. Conquistatevi un’anima nuova!”, disse il giudice al Ministro, prima di essere considerato completamente pazzo e dover troncare la propria carriera. Così, Basil Grant affittò una mansarda a Lambeth e si ritirò a vita privata. Da quel momento, si divertiva a … More Paolo Vincenti: Visioni di G.K. Chesterton

Paolo Vincenti: Pozzo dei desideri

POZZO DEI DESIDERI di Paolo Vincenti Sempre più spesso, negli ultimi tempi, frequentando tabacchi e bar (di più nei primi, dal momento che i secondi hanno subito le gravi limitazioni imposte dal covid e sono stati fra gli esercizi commerciali maggiormente vessati dalla “decretazione emergenziale”), incontro donne in età chine sul banco, monetina in pugno, … More Paolo Vincenti: Pozzo dei desideri

Paolo Vincenti: Gli arrabbiati

GLI ARRABBIATI “Compagni dai campi e dalle officineprendete la falce e portate il martelloscendete giù in piazza picchiate con quelloscendete giù in piazza affossate il sistema” (“Contessa” – Paolo Pietrangeli) E poi ci sono gli “arrabbiati” come Paolo Pietrangeli, che si collocano nel filone della canzone di protesta degli anni Settanta, fortemente impegnata, che scrivono … More Paolo Vincenti: Gli arrabbiati

Giaculerie – poesie inedite di Paolo Vincenti

Vita Corre senza intendimento con un volo indiavolato verso un destino inconosciuto corre senza governo come un destino non segnato in un volo cieco e sfrenato Repleto Di muri crollati e cineseria di situazioni da de jà vu di miti morti e copisteria di ansie, stress e tabù di morali borghesi e salamelecchi di caroselli … More Giaculerie – poesie inedite di Paolo Vincenti

Paolo Vincenti – Cinque

CINQUE. PENSIERI ASSOCIATIVI “Sapessi come è strano Sentirsi innamorati a Milano A Milanoooo” (“Innamorati a Milano” -Memo Remigi) Ah, i pensieri associativi.  Vedo dei ragazzi battere il cinque e all’udire lo schiocco delle mani mi viene in mente la vecchissima canzone di Jovanotti, “Gimme five” (alright!). Era il primo Jovanotti, fine anni Ottanta, quello ancora … More Paolo Vincenti – Cinque

Paolo Vincenti: L’una e tre (Discordanze)

L’UNA E TRE (DISCORDANZE)                                           PAOLO VINCENTI PREFAZIONE Dopo la silloge L’una e due, Paolo Vincenti ci propone L’una e tre. Come se la lancetta del pendolo che è la vita, avesse scoccato un solo minuto appena, un minuto di eternità che crea un piccolo caos, le “discordanze” del sottotitolo. Pur ritrovando de L’una e … More Paolo Vincenti: L’una e tre (Discordanze)

25 Aprile: Monica Baldini legge Calamandrei / una poesia di Paolo Vincenti

Lapide ad ignominia – lettura di Monica Baldini LO AVRAICAMERATA KESSERLING IL MONUMENTO CHE PRETENDI DA NOI ITALIANIMA CON CHE PIETRA SI COSTRUIRÀA DECIDERLO TOCCA A NOINON COI SASSI AFFUMICATIDEI BORGHI INERMI STRAZIATI DAL TUO STERMINIONON COLLA TERRA DEI CIMITERIDOVE I NOSTRI COMPAGNI GIOVINETTIRIPOSANO IN SERENITÀNON COLLA NEVE INVIOLATA DELLE MONTAGNECHE PER DUE INVERNI TI SFIDARONONON … More 25 Aprile: Monica Baldini legge Calamandrei / una poesia di Paolo Vincenti

Paolo Vincenti: Telenorba, ai tempi del futuro

Telenorba, ai tempi del futuro Poco più di un anno fa, comparivano sui muri dei manifesti giganti firmati Telenorba nei quali la nota emittente televisiva pugliese pubblicizzava il proprio palinsesto e l’offerta dei programmi. Pur essendo molto conosciuta, questa televisione non è stata mai troppo popolare, nel nostro territorio salentino, per via della sua vera o … More Paolo Vincenti: Telenorba, ai tempi del futuro