Davide Castiglione: Inediti da “Doveri di una costruzione”

Davide Castiglione

L’altra


Lo sporco della coscienza gli tracimava dagli occhi
lei adesso veniva guardata in quel modo
veniva guardata con quei detriti addosso

perciò quando stava per lasciare il suolo 
con la caviglia accesa di slancio nel vederlo
qualcosa non tornava l’immagine di lui
testimoniò l’odore e l’immersione nell’altra
tutto immiseriva s’immerdava tutto

le gambe le si fecero pesanti,
i muscoli irrigidirono come un panno
su cui è calata un’intera glaciazione.



Marzo duemilaventi


«Non ce l’ha fatta». Non ce 
l’ha fatta. Aveva una voce ruvida e calda, 
di pepite imbiancate che scoppiettano in camino,
restava salda nel sorriso che apriva, che non era solo 
il sorriso di servizio dei pranzi la domenica. Sono volato

fuori casa, i fuochi d’artificio che qui era
festa nazionale, trent’anni dopo i carroarmati.
Sono volato fuori casa, la palestra, vediamo 
se le braccia finiranno per toccarsi in preghiera
mentre si sforzano di vincere il carico nero.
Poi casa. Clausura senza spirito, lo spirito verrà
e sarà spirito d’iniziativa, parola pesata per chi è lontano, 
calore che corre su Skype, torta di mele infornata.

Qui l’aria è buona, non pare trasportare.
Le foglie un poco smosse metterebbero pace.
Se non fosse che i numeri. Se non fosse 
che tosse, se non fosse 
che i nastri plastificati, gialli e rossi,
di nessuna vittoria attorno alle altalene.

Salta e sprinta, medaglia d’oro al salto
di specie. Tutte e vuote le strade portano a te. 
Eccomi allora. Una mattina 
di marzo duemilaventi sono
io che ti arpiono, io che sulla tua fama parassito.


(Davide Castiglione, inediti da "Doveri di una costruzione")

Davide Castiglione (Alessandria, 1985) ha pubblicato Per ogni frazione (Campanotto, 2010, segnalazione Premio Montano 2011) e Non di fortuna (Italic Pequod 2017). Doveri di una costruzione, la sua terza raccolta, uscirà nel giugno 2022 per Industria&Letteratura. Dal 2016, dopo un dottorato in Inghilterra, vive a Vilnius (Lituania), dove è docente di materie letterarie e linguistiche all’Università. Ha all’attivo una monografia (Difficulty in Poetry: a Stylistic Model, Palgrave 2019), sette articoli scientifici e un centinaio fra note, recensioni e saggi brevi sulla poesia contemporanea, in buona parte raccolte su Critica del testo poetico. Sue poesie sono apparse su riviste e litblog, tra cui «Poesia», «L’Ulisse», «Il Segnale», «Italian Poetry Review», «Inchiostro», «Nuovi Argomenti», «Formavera», «Atelier», «Poesia del nostro tempo». Ha vinto alcuni premi per l’inedito, tra cui il «Renato Giorgi» nel 2020 e il «Massimo Ferretti» nel 2021. Ulteriori informazioni sul suo sito personale.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...