Giancarlo Locarno: L’attimo della creazione –  L’arte di Virginio Mazzucchelli

Credo che l’impulso originario dell’arte di Virginio Mazzucchelli sia stato quello di rivivere ogni volta l’attimo della creazione, l’istante preciso in cui si stanno separando dalla luce le acque e la terra, e prende forma la vegetazione. Tutto è tranquillo, incarnato nel paesaggio del Ticino, ogni presenza è puramente vegetale, non ci sono animali e … More Giancarlo Locarno: L’attimo della creazione –  L’arte di Virginio Mazzucchelli

“Cristalli di neve. Il senso dell’Altrove” di Pasquale Montalto (Rosaria Di Donato)

Recensione: P. Montalto, CRISTALLI DI NEVE – IL SENSO DELL’ALTROVE, Ed. Tabula Fati 2022, pagg. 104, E 12,00. di Rosaria Di Donato Una bambina Completamente persa, abbattuta dal dolore, mi è venuta incontro una bambina felice, e mi batteva le mani, saltava di gioia, con gli occhi rivolti al cielo, sorrideva completamente avvolta, dalla vitale … More “Cristalli di neve. Il senso dell’Altrove” di Pasquale Montalto (Rosaria Di Donato)

Charles Simic: Late September (traduzione di Abele Longo)

Fine settembre Il furgone della posta viene giù lungo la costa, porta una sola lettera. Il gabbiano in fondo al molo dimentica una zampa sospesa in su. C’è nell’aria come una minaccia, come se dovesse accadere qualcosa. La notte scorsa pensavi di aver sentito il televisore della casa accanto parlare di nuove sciagure e ti … More Charles Simic: Late September (traduzione di Abele Longo)

Dario Goffredo: da “Alfabeto Affettivo” e “I Cieli della Preistoria”

Da Alfabeto affettivo, Musicaos Editore, 2020 Lodo molte cose: gli amici E i bicchieri, il riso e il silenzio, Il male e il cielo dentro. Le assurde pretese e la luce Dell’alba. Lodo il minuto, Il piccolo, l’invisibile. La lama che taglia e le dita, La ruota che gira, la strada lunga, Lodo la gioia … More Dario Goffredo: da “Alfabeto Affettivo” e “I Cieli della Preistoria”

“Insorte” di Anna Maria Curci (Maria Lenti)

Maria Lenti, recensione a: Anna Maria Curci, Insorte, (commento di Giuseppe Manitta nella bandella), Il Convivio Editore, Castiglione di Sicilia (CT), 2022, pp. 64 €  11.00   Sguardo e intelligenza, pathos e ironia, lungimiranza in questo Insorte di Anna Maria Curci, raccolta classificatasi al secondo posto del premio per inediti “Pietro Carrera 2022”. Una poesia … More “Insorte” di Anna Maria Curci (Maria Lenti)

“Enchiridion celeste” di Alessandro Ramberti (Maria Pina Ciancio)

 L’amore quando è datopuò esser rigettatoma sempre spande e nutrenon lascia scorie e sanachi l’offre e chi l’accoglie. A.   Ramberti La vera essenza di questa silloge di Alessandro Ramberti, “Enchiridion celeste”, si può sintetizzare in una riflessione sui valori della vita e della fede, come contatto profondamente personale ed intimo con Dio. La realtà umana di … More “Enchiridion celeste” di Alessandro Ramberti (Maria Pina Ciancio)

Jan Kemp: Black Ice & the Love Planet – Traduzione di Aldo Magagnino

Jan Kemp, Black Ice & the Love Planet – Poems 2012 – 2019 Ghiaccio Nero & il Pianeta dell’Amore, Traduzione di Aldo Magagnino Edizioni del Poggio  2021 Con particolare emozione presento al lettore italiano Black Ice & the Love Planet. Poems 2012-2019 della poetessa e narratrice neozelandese Jan Kemp. Si tratta del secondo volume di … More Jan Kemp: Black Ice & the Love Planet – Traduzione di Aldo Magagnino

Licht – Tre poesie di Stefania Di Lino con traduzione in tedesco di Anna Maria Curci

spietata luce che abbaglia / e invadente illumina / zone di ombre gelose / è calore e polvere a vorticare / negli occhi a raggrumarsi a lacrimare / è bisturi affilato / è un fendente raggio laser / questo maggio mancato / che d’assenza inonda, erbarmungsloses Licht das blendet / und aufdringlich Bereiche / eifersüchtiger … More Licht – Tre poesie di Stefania Di Lino con traduzione in tedesco di Anna Maria Curci

Boris Pasternàk: La stella di Natale (traduzione di Antonio Sagredo)

La stella di Natale L’inverno tormentava ogni cosa. Dalla steppa il vento urlava senza requie. Nella grotta, sul fianco della collina, il nuovo nato aveva freddo. Il fiato del bue lo scaldava. C’erano nella grotta altri animali mansueti e sulla culla si spandeva un mite tepore. I pastori assonnati scuotevano dai mantelli la paglia dai … More Boris Pasternàk: La stella di Natale (traduzione di Antonio Sagredo)

Al di là delle forme – Poesie di Silvia Russo

Alberi Maestosi, silenziosi, bellissimi Svettano sulla nostra confusione, sulla nostra piccolezza Semplicemente vivendo ci amano Di un amore fresco e rigenerante Sono Affetto che emerge dalla Terra per noi Presenza amica, abbraccio invisibile Bellezza che mozza il fiato per colmare di senso il nostro verde respirare… Bellezza su cui indugia lo sguardo del sole e … More Al di là delle forme – Poesie di Silvia Russo