“Opera incerta” di Anna Maria Curci – nota di lettura di Maria Pina Ciancio

“Opera incerta” di Anna Maria Curci, L’arcolaio, 2020 “Ascolta, su, porgi l’orecchio / dirama la conversazione / traduci e chiedi, leggi e annota, / discerni e associa sotto il cielo” (p.26). Sono seduta ad una panchina sotto casa, c’è sole fuori e sono uscita per una passeggiata pomeridiana. Dalla cassetta della posta ho ritirato un … More “Opera incerta” di Anna Maria Curci – nota di lettura di Maria Pina Ciancio

25 Aprile: Monica Baldini legge Calamandrei / una poesia di Paolo Vincenti

Lapide ad ignominia – lettura di Monica Baldini LO AVRAICAMERATA KESSERLING IL MONUMENTO CHE PRETENDI DA NOI ITALIANIMA CON CHE PIETRA SI COSTRUIRÀA DECIDERLO TOCCA A NOINON COI SASSI AFFUMICATIDEI BORGHI INERMI STRAZIATI DAL TUO STERMINIONON COLLA TERRA DEI CIMITERIDOVE I NOSTRI COMPAGNI GIOVINETTIRIPOSANO IN SERENITÀNON COLLA NEVE INVIOLATA DELLE MONTAGNECHE PER DUE INVERNI TI SFIDARONONON … More 25 Aprile: Monica Baldini legge Calamandrei / una poesia di Paolo Vincenti

Antonio Sagredo – ELEGIA viola per ANNITA

                                 ELEGIA viola per ANNITA Tracciava un cerchio che non quadrava degli universi i confini, i pensieri musicali e le note razionali accatastati nei cortili. Il compasso della mia mente  era mutilato agli angoli nel febbraio dei roghi e delle streghe, e sorrise per i presagi a malincuore. Non sapevo nulla di vessilli e marosi … More Antonio Sagredo – ELEGIA viola per ANNITA