Ci risiamo… Caporalato nel ghetto di Nardò

Tutto è organizzato. Anche le sale tv sotto le tende, dove risuona il telegiornale di Al Jazeera, il barbiere, il meccanico, la sera tre o quattro disco-pub e le case delle prostitute, una quindicina di nigeriane continua qui leggi anche: https://neobar.wordpress.com/2011/08/24/io-studente-di-ingegneria-nellinferno-dei-braccianti/ https://neobar.wordpress.com/2011/08/23/contro-il-caporalato/    

Antonio Sagredo: Tre vecchie poesie salentine

  Io vado a Otranto accigliato come un ossesso danzando con ninnoli e santini.   Sono giunto alla stazione equatoriale a sghignazzare coi saracini e i martiri.   In questo mare crespato ossa rossicce fondano una cattedrale, il mosaico infernale spruzza alchimie orientali   Sono corroso, scateno vessilli di occhi da 500 anni!   La … More Antonio Sagredo: Tre vecchie poesie salentine

Antonio Sagredo: Requiem per Carmelo Bene (con un gelato di corvi in mano)

(a C.B., in punto di morte, ore 21,09 del 16 marzo 2002)     Requiem  per  Carmelo Bene   Mi nutrirono di lacrime i nitriti dopo il crepuscolo quando l’Immortalità si fermò alla stazione del Nulla, nella notte che una maschera e la gloria uscirono di senno si mutò in rantolo di carne, come il … More Antonio Sagredo: Requiem per Carmelo Bene (con un gelato di corvi in mano)

Francesco Greco: Rottamare l’on. Dudù e i suoi zombie?

Le parole del Presidente Napolitano giorni fa a Bari: “Il Sud deve ripartire dalle sue risorse naturali” e di Papa Francesco tempo addietro, quando ha invitato l’uomo a “rispettare il Creato”, mi hanno messo addosso un’infinita tristezza. Ho pensato alla gente che piange osservando il massacro di ulivi e il diluvio di cemento sulla Maglie-Otranto, … More Francesco Greco: Rottamare l’on. Dudù e i suoi zombie?

Aldo Magagnino: Remembering Norman and Patience

  In Remebering Man, aveva scritto che di arte parlano tutti, storici, filosofi, antropologi e che forse sarebbe stato interessante sentire se per caso anche gli artisti non abbiano qualcosa da dire. Solo che gli artisti sono troppo occupati a lavorare e quando non lavorano, l’ultima cosa che vogliono è partecipare ai dibattiti. Del resto l’arte … More Aldo Magagnino: Remembering Norman and Patience