Flaviano Pisanelli: Erranza e dintorni (Abele Longo)

In Erranza e dintorni – Errance et alentours, Flaviano Pisanelli ci propone liriche che vanno dal 1998 al 2009, fedele a una concezione del fare poesia dettata da ritmi lenti e tempi giusti di maturazione. Pisanelli, infatti, è solito pubblicare una raccolta ogni sei o sette anni (Da ultimo: Parola, 1994; A peso d’aria, 2000; Perla e argilla, 2006 ) e,

continua qui


Una risposta a "Flaviano Pisanelli: Erranza e dintorni (Abele Longo)"

  1. Poesia di una classicità greca, contempla, stagliati contro il mare i segni lasciati dalla rondine, che riconosce quali preludio alla nascita di venere dalle rose d’occidente.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...