Paolo Vincenti: Gli arrabbiati

GLI ARRABBIATI “Compagni dai campi e dalle officineprendete la falce e portate il martelloscendete giù in piazza picchiate con quelloscendete giù in piazza affossate il sistema” (“Contessa” – Paolo Pietrangeli) E poi ci sono gli “arrabbiati” come Paolo Pietrangeli, che si collocano nel filone della canzone di protesta degli anni Settanta, fortemente impegnata, che scrivono … More Paolo Vincenti: Gli arrabbiati

Monica Baldini: Piove

Piove sui rami d’ulivo, su la tensione della mimosa elastica sulle foglie profumate di geranio e sui petali di rosa aperti sul limone e sul ciliegio sulle piante grasse vicine aderenti e belle sul verde del pitosforo sui fiori lilla e sul pavimento che accoglie sui vetri che risuonano la pioggia che balza, sui tetti … More Monica Baldini: Piove

Giaculerie – poesie inedite di Paolo Vincenti

Vita Corre senza intendimento con un volo indiavolato verso un destino inconosciuto corre senza governo come un destino non segnato in un volo cieco e sfrenato Repleto Di muri crollati e cineseria di situazioni da de jà vu di miti morti e copisteria di ansie, stress e tabù di morali borghesi e salamelecchi di caroselli … More Giaculerie – poesie inedite di Paolo Vincenti

“Poesia per Kabul e la tristezza orrida” di Monica Baldini

Quei corpiil dolore che scendein bassostroncato dalla speranzadi salvarsidi volare. Eppure è vero è realequel dolorechespinge all’assurdopur di illudersi chemorire in quota siameglio. Corsa folledisperata,la sola che anima.Il desiderio difuggiree andarsene.Come si puòimmaginarel’incubo. E cosa ne saràdi chi restadegli alleati all’Occidentedi quell’Occidente potenteche ha fallitodelle donnedei bambinicosa ne sarà? Corridoirimpatriasilo20 anni sprecati400 mila in fugaper … More “Poesia per Kabul e la tristezza orrida” di Monica Baldini

“La poesia della vita” di Monica Baldini – con recensione di Plinio Perilli

FANO (PU) – Pregare come sorridere è certo intendimento garbato, letizia già in atto ma c’è qualcosa di fermo e dolce che sempre mi con-vince, nelle poesie/preghiere e palpitanti prose liriche dell’ultimo libro di Monica Baldini: “La Poesia della Vita” edito da Tau Editrice da oggi 9 luglio presente nelle librerie e nei siti on line, che parla alla Natura … More “La poesia della vita” di Monica Baldini – con recensione di Plinio Perilli

Paolo Vincenti – Cinque

CINQUE. PENSIERI ASSOCIATIVI “Sapessi come è strano Sentirsi innamorati a Milano A Milanoooo” (“Innamorati a Milano” -Memo Remigi) Ah, i pensieri associativi.  Vedo dei ragazzi battere il cinque e all’udire lo schiocco delle mani mi viene in mente la vecchissima canzone di Jovanotti, “Gimme five” (alright!). Era il primo Jovanotti, fine anni Ottanta, quello ancora … More Paolo Vincenti – Cinque

Monica Baldini: Maria Luisa Spaziani e la sua penna

Maria Luisa Spaziani e la sua penna Scrivo su Maria Luisa Spaziani, escluse motivazioni ovvie quanto imprescindibili sul suo percorso, quali la produzione poetica di circa trentacinque opere senza contare la traduzione e cariche varie in giurie di premi, trent’anni anni di insegnamento universitario e tre nomine al Premio Nobel per la letteratura, perché per qualche recondito motivo … More Monica Baldini: Maria Luisa Spaziani e la sua penna

Lavoro

Lavoro Aprile, clima mite, primo pomeriggio. Il centro commerciale Eolo è un lungo parallelepipedo snellito dallo sventolio di tre tensostrutture a vela. La nuova tangenziale s’è adattata a circumnavigarlo, formando un’ansa a stretto raggio: visto dai palazzoni dell’hinterland, pare un brigantino rifugiatosi dentro una baia e in effetti naviga in acque tempestose dall’inizio della pandemia. … More Lavoro

Paolo Vincenti: L’una e tre (Discordanze)

L’UNA E TRE (DISCORDANZE)                                           PAOLO VINCENTI PREFAZIONE Dopo la silloge L’una e due, Paolo Vincenti ci propone L’una e tre. Come se la lancetta del pendolo che è la vita, avesse scoccato un solo minuto appena, un minuto di eternità che crea un piccolo caos, le “discordanze” del sottotitolo. Pur ritrovando de L’una e … More Paolo Vincenti: L’una e tre (Discordanze)

La rivoluzione degli eucalipti – di Nina Maroccolo – lettura di Gian Piero Stefanoni

L’eredità botanica come paradigma della memoria e dell’eredità stessa della terra (Nina Maroccolo, artista a tutto tondo) La lettura del mondo nella partecipazione e nella condivisione all’interno di un insieme soprattutto ora ferito, smarrito e per ciò diviso che è alla base di ogni interrogazione ed espressione artistica ha ancora motivo, e richiamo nel senso … More La rivoluzione degli eucalipti – di Nina Maroccolo – lettura di Gian Piero Stefanoni