prosenze inquietanti: luglio-agosto

mentre i blog si spopolano per consentire agli esseri umani virtuali di vivere in prima persona le proprie ferie 2.0 con l’unico scopo di scattare nuove foto da postare su Féisbuk, solo pochi lettori taciturni e stralunati, quasi certamente affetti da seri disagi psichici, hanno ancora l’ardire di avventurarsi nelle praterie deserte che si estendono … More prosenze inquietanti: luglio-agosto

prosenze inquietanti: giugno

la siccità soffoca il Belpaese, non piove da settimane, il caldo è asfissiante, i comuni emanano ordinanze che limitano l’utilizzo dell’acqua e i rubinetti tossiscono come anziani con la bronchite cronica. quale migliore auspicio, dunque, per gli affezionati lettori di Prosenze Inquietanti che immergersi in questo racconto del bravo Walter Carrettoni, apparso l’anno scorso sul … More prosenze inquietanti: giugno

“prosenze inquietanti”: marzo

ed eccoci giunti a Marzo, con la tipica freschezza della primavera a vivacizzare le nostre prosenze inquietanti. non so dirvi molto dell’autrice, Annapaola Paparo, se non che sembra umanamente affabile (qualità rara tra gli artisti geniali) e che l’ho conosciuta sul blog letterario “degli italiani all’estero e nelle altre galassie” scribacchini in fuga * Piccolo … More “prosenze inquietanti”: marzo

"prosenze inquietanti": febbraio

anche la prosa di febbraio, come quella del mese precedente, non ha autore. o meglio, secondo l’autore, Livio Borriello, non è più sua trattandosi di ricomposizione copia-incollata del tutto diversa dall’originale (come potrete verificare dedicando un po’ di tempo al suo sempre ottimo blog). in questo altrove alieno, infatti, le prosenze inquietanti non possono che … More "prosenze inquietanti": febbraio

prosenze inquietanti: zero

  “presenze inquietanti” è un film porno degli anni novanta diretto da Joe Gagliano in cui un ghost writer bilingue esce da un libro per leccare le tope di biblioteca. con “prosenze inquietanti”, invece, s’intendono quelle prose un po’ moleste che durante la lettura (e a volte anche dopo) t’impensieriscono il cervello. “prosenze inquietanti” ospiterà … More prosenze inquietanti: zero