Amir Hamzah – Wayang (di Giancarlo Locarno)

Avevo già presentato  Amir Hamzah (Langkat, Sumatra,1911 -1946),  grande poeta alle origini della lirica indonesiana  che porta lo stesso nome di un eroe dell’epica malese, su neobar qualche anno fa, traducendo alcune liriche dalla raccolta Nyanyi Sunyi (canto silenzioso) del 1937. Presento qui un’altra poesia della stessa raccolta, è un canto d’amore e nello stesso … More Amir Hamzah – Wayang (di Giancarlo Locarno)

Pablo de Rokha tradotto da Emilio Capaccio

Colpirò l’eternità con il calcio della mia pistola P. de R.   Pablo de Rokha, pseudonimo di Carlos Díaz Loyola, (Licantén, 17 ottobre 1895 – Santiago del Cile, 10 dicembre 1968), è considerato uno dei più grandi poeti cileni, insieme a Pablo Neruda, Gabriela Mistral e Vicente Hiudobro. La sua poesia può essere inquadrata, a … More Pablo de Rokha tradotto da Emilio Capaccio

Was Poe Afraid – Andrea Schroeder (2016)

E’ tratta da Void terzo album della cantante tedesca Andrea Schroeder, uscito nel 2016. La canzone si basa sul fascino delle parole, il testo è sontuoso ed efficace, e su un cantato altrettanto suggestivo. Fateci caso, l’arrangiamento è semplicissimo per quanto orecchiabile, giocato com’è su una sezione ritmica con pianoforte che propone quasi sempre lo … More Was Poe Afraid – Andrea Schroeder (2016)

Giancarlo Locarno: Rendra – Versi per le mie scarpe vecchie

Willibrordus Surendra Broto Rendra è un artista molto complesso. Nasce a Surakarta nell’isola di Java nel 1935 in una famiglia cattolica,  studia all’univeristà di Jakarta letteratura inglese,  occupandosi soprattutto di teatro. Vince una borsa di studio per  l’American Academy of Dramatic Art  di New York, dove rimane per tre anni. Rientra in patria nel 1967, … More Giancarlo Locarno: Rendra – Versi per le mie scarpe vecchie

Ezra Pound, Alberto Luchini: Confucio Studio Integrale (Giancarlo Locarno)

https://www.youtube.com/watch?v=0YJSG1C3sF8 Con questo volumetto di sole ventinove pagine, Ezra Pound  e Alberto Luchini presentano una traduzione in italiano dello  “Studio integrale”, un testo che è il punto di transizione tra il pensiero originale di Confucio e la sua interpretazione, che da origine al Confucianesimo: G.Locarno_Ezra Pound Confucio Studio integrale

Giancarlo Locarno: Bái Jūyì (Po Chu I ) – Canzone dell’eterno rimpianto

Il “Canto dell’eterno rimpianto” è uno dei poemetti più noti della letteratura cinese del periodo Tang, racconta di un fatto storico, la relazione dell’imperatore Xuanzong  con Yang Guifei, la concubina preferita, per lei trascurava completamente gli affari di governo. La famiglia Yang ottenne da questa relazione ricchezze e privilegi, in particolare il fratello di lei … More Giancarlo Locarno: Bái Jūyì (Po Chu I ) – Canzone dell’eterno rimpianto