Beppe Salvia “I begli occhi del ladro” poesia con una riflessione a caldo di Claudio Borghi.

I begli occhi del ladro E’ presa la vena, carezzala, fa arco col braccio, appanna il lume, luce celeste brilla una febbre sul braccio; scalda l’anima copri lo specchio, fa che una coltre allontani le voci, la lamina d’argento s’è scaldata, è la bianca fiamma che adesso mescola a una gocciola che tersa traspare la … More Beppe Salvia “I begli occhi del ladro” poesia con una riflessione a caldo di Claudio Borghi.

Intervista (con le domande) a Chiara Adezati di Flavio Almerighi

INTERESSANTE L’INCONTRO CON CHIARA ADEZATI, autrice e traduttrice. Partendo da un semplice canovaccio, il mono/dialogo si è sviluppato così. Il canovaccio: 1) Autrice e traduttrice, Chiara Adezati, cosa ti appassiona di più? 2) È necessario, secondo te, che un traduttore in letteratura debba essere a sua volta scrittore o poeta? 3) Ci parli della tua … More Intervista (con le domande) a Chiara Adezati di Flavio Almerighi

prosenze inquietanti: zero

  “presenze inquietanti” è un film porno degli anni novanta diretto da Joe Gagliano in cui un ghost writer bilingue esce da un libro per leccare le tope di biblioteca. con “prosenze inquietanti”, invece, s’intendono quelle prose un po’ moleste che durante la lettura (e a volte anche dopo) t’impensieriscono il cervello. “prosenze inquietanti” ospiterà … More prosenze inquietanti: zero