3 risposte a "Fronte Armato per le Immagini (4)"

  1. La poesia di questo romanzo in progress:
    “I viali si chiamavano Titoli di Testa e Titoli di coda.
    Quando li attraversavi alcuni riflessi sembravano rilasciare lettere a effetto scomparsa, alcune lettere sembravano venirti addosso altre rotolavano spinte dal vento e si riunivano come un cespuglio spinto nel deserto.”

    Buona lettura e attenti ad attraversare il bosco 🙂

    "Mi piace"

  2. il valore aggiunto di questo lavoro è l’essere stato scritto di getto,come per gioco,partendo da l’avvio di Maurizio,ci siamo aggregati e aggredendo le tastiere abbiamo composto un racconto che prendeva senso e corpo nel mentre…
    gentile Abele,la paura è fuori dal bosco,lì risiede l’orrore,tra gli alberi è solo la pace:-)

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...