1 + 1 di e con Guglielmo Papa e Omid Niaz

1 + 1

di e con Guglielmo Papa e Omid Niaz

musica e sound design: Tiziano Popoli

Due uomini che arrivano da lontano, da due mondi differenti, si ritrovano nello stesso punto ognuno con la propria valigia. Ognuno con un proprio passato, si ritrovano in una nuova terra. La stessa terra.
Dopo un aspro combattimento, i due uomini decidono di dividere quella terra a metà e di prendere possesso del proprio pezzo marcando i confini. Nel mezzo una striscia li divide e nello stesso tempo li protegge. Aprendo la valigia i due uomini trovano pezzi della loro storia, frammenti della loro vita passata. I due uomini costruiscono il proprio mondo nella nuova terra, la loro nuova vita. Due mondi vicini/lontani.
Un muro invisibile li separa. Non hanno altre parole per comunicare se non “Yes” e “No”.
I due conducono la loro vita nell’ordinario contrasto della quotidianità di due vicini di casa ma con il trascorrere dei giorni, marcati scenicamente dalla notte e dal giorno, la vita dell’uno si scopre complementare alla vita dell’altro. Quando uno dei due deciderà inaspettatamente di abbandonare quel pezzo di terra, l’altro uomo, ritrovatosi solo, non avrà altra scelta che ripartire.

“1+1” è una coproduzione tra Italia e Iran nata dalla collaborazione de “La Società della Civetta” con “Nano & Aroosak”, pluripremiata compagnia di teatro ragazzi con base a Isfahan, con il supporto del Dramatic Art Center di Tehran e Istituto Ordibehesht di Isfahan.

“1+1” è adatto per un pubblico di bambini dai 5 anni e per adulti.

“1+1” ha debuttato al Fadjr Festival di Tehran il 28 Gennaio 2013.

Lo spettacolo ha avuto i seguenti tour internazionali:
Theater Im Marienbad – Friburgo, Germania (Ottobre 2013)
Tour in Iran (Isfahan, Yazd – Aprile 2014)
KinderInsel Festival – Ludwigshafen, Germania (Luglio 2014)
Tour in South Korea (Gimcheon, Keochang, Daegu – Luglio/Agosto 2014)
Tour in South Korea (Gangdong Arts Center, Nowon Oulim Theater – Agosto 2015)
Tour in Iran (Isfahan, Assitej Festival in Hamedan – Dicembre 2016)

“Nano & Aroosak”, fondata e diretta dall’attore e regista Omid Niaz, è una compagnia teatrale con base ad Isfahan, Iran. Ha cominciato la sua attività nel 2003 e finora ha all’attivo più di 35 progetti teatrali realizzati, tra i quali si ricordano: Niloofar and Her Puppet (2003), Unfinished Story (2004), Narenj and Toranj (2006), Gray Kids (2007), Cindrella in Dead End (2008), Hey You(2011), 24th Alley(2012).
Gli spettacoli della compagnia “Nano & Aroosak” sono stati premiati in diversi festival in Iran e la compagnia ha avuto tour in Germania, Turchia, Olanda, Danimarca, Svizzera e Austria.
(www.ordibehesht-art.com).

“La Società della Civetta”, fondata nel 2007 dall’attore e regista Guglielmo Papa, rivolge la propria attività all’elaborazione di linguaggi teatrali originali destinati alle nuove generazioni.
La Società della Civetta nasce dalla necessità di condividere l’esperienza teatrale con altre figure professionali nel campo dell’infanzia – pedagogisti, educatori, psicologi – e di aprirsi all’incontro con discipline artistiche e culture diverse.
Gli spettacoli de La Società della Civetta sono stati rappresentati oltre che in Italia, in Svizzera, Finlandia, Irlanda, Turchia, Romania, Stati Uniti, Spagna, Gran Bretagna, Israele, Russia, Corea del Sud, Canada, Iran, Malta, Montenegro e Germania, confermando la vocazione della compagnia ad aprirsi al confronto con le altre realtà internazionali.
(www.lasocietadellacivetta.it)


2 risposte a "1 + 1 di e con Guglielmo Papa e Omid Niaz"

  1. mi sono davvero gustato il video. notevole l’uso teatrale del linguaggio del corpo e simpatici (olte che ricchi di significato) gli sketch che ho potuto vedere. pensando anche agli ottimi registi iraniani in giro per il mondo, un’ulteriore conferma della grande ricchezza e biodiverisità della cultura persiana moderna in un contesto generale dove invece trionfa l’omogenizzazione hollywoodiana (le “armate globaliste” non si avvalgono solo di armi convenzionali…)

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...