Emilio Capaccio: Il colatoio (inedito)

bosch

Il colatoio

In questo colatoio
se ci separiamo uno dopo l’altro finiamo nello scolo
ora che nelle case abbiamo anche il superfluo
ma è come se non avessimo nulla
ora che abbiamo il reality e il confessionale
ma non sappiamo cosa piangere
il futuro è un chiodo arduo tra le mani
il futuro non è un punto di destino
la gioia è triste
la bellezza un fatto increscioso di cronaca:
minorenni scalfite dai lupi
fiumi evacuati dai pesci
tribù che si diserbano nella sporcizia

In questo colatoio
si vive in una compulsa aggregazione
di malaria e all you can eat
non nasce più il ginkgo biloba
e i tempi sono frastagliati di perplessità
al largo del ghiacciaio Totten

In questo colatoio
a reggere il manico di vite labili e terrose
è una supplica malata di Parkinson
un ex tronista che rantola più roco
affacciato alla coscienza:
non ammazzatevi


5 risposte a "Emilio Capaccio: Il colatoio (inedito)"

  1. Proprio stamani, prima di prendere il solito treno, mi sono fermato dal mio negoziante preferito (l’ultima bottega di alimentari sopravvissuta ai megamarket) a prendermi qualcosa per pranzo, a un certo punto gli ho detto, “pensa, oggi sono 40 anni dal giorno in cui partii per il servizio militare (il senso è questo, la frase più colorita)” “ricordo quella mattina, c’era un ghiaccio per il Viale, che sembrava una pista di pattinaggio” e lui “adesso è più caldo” e io “eggià, il riscaldamento globale” e lui “eh, sanno di non far bene, ma lo fanno lo stesso”.
    Questa poesia di Capaccio esorta a non ucciderci di superfluo, esorta, esorta, tutto quei sordi, che sanno di far male, ma ugualmente si avviano al tramonto e il Totten dell’Antartide confuso con un whisky on the rocks. Malcapitati che siamo: sappiamo e non muoviamo un dito.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...